Vince il cuore: L’Argentina!

  • -

Vince il cuore: L’Argentina!

Category : Attualità , Rubriche

astrale_mondialiEd eccoci arrivati alla Finalissima che, ahimé, non vede la nostra bella e sfortunata Nazionale di calcio contendersi il titolo di Campioni del Mondo. Ma seppur l’Italia non farà il suo ingresso stasera al Maracanà, ci penseranno due squadre titolate a correggere il tiro di un Mondiale che non ha rispettato quelle che erano le aspettative dei tifosi di tutto il mondo e in principal modo, quelli di Italia e Brasile. Cosa ci dicono a proposito le stelle di questa attesissima serata calcistica? Non possiamo non sottolineare che, al di là del pessimo risultato ottenuto dagli azzurrini di Prandelli, ogni squadra che ha partecipato ai Mondiali Brasiliani, ha già incassato un bel milione e passa di euro. Inoltre, non ci si ferma qui, difatti, chi vincerà il mondiale, incasserà 25/26 milioni di euro e sinceramente, nonostante i problemi che si sono avuti e superati, da parte dell’organizzazione, questo “mondiale” è il più ricco della storia calcistica. Se dovesse vincere l’Argentina, ogni calciatore riceverà circa 560 mila euro, mentre se sarà la Germania, ecco che il premio per ogni calciatore si ridurrà notevolmente, 300 mila euro. Ma bando a queste quisquilie che, se di fatto poco interessano, a poche ore dalla finalissima, probabilmente le riprenderemo in seconda battuta, proprio perché non possiamo lasciarle penzolare dalla penna di chi scrive ma necessitano di un approfondimento. La volta celeste cosa propone stasera quindi? Sicuramente un cielo a favore che a guardarlo sembra disegnato per l’Argentina che tutti vorrebbero vedere salire sul podio dei vincitori; la Germania è, a detta degli esperti, la squadra più forte in assoluto che ha calcato le scene erbose brasiliane, rispettando il duro lavoro di restyling che i suoi dirigenti si erano imposti di fare, proprio per dare freschezza, slancio e brillantezza ai calciatori teutonici. Oggi, anzi per noi questa sera, ore 21.00 (15.00) Finale Estádio Maracanã, Rio de Janeiro ed ecco cosa succederà.

Questa volta ci siamo interessati alle date di esordio dei due squadroni, infatti, la Germania nasce sotto il segno dell’Ariete, mentre l’Argentina, sotto quella del Cancro. La squadra Argentina si battezzò a Montevideo e contro l’Uruguay il 20, luglio del 1902, mentre per i tedeschi, il battesimo avvenne a Basilea, in Svizzera e nel 1908, il 5 aprile. Ora, con questi elementi guardiamo ad un cielo considerato alle ore 21.00 (15.00) di Rio De Janeiro.

L’Argentina giocherà con il cuore e la Germania, con la testa anche se, il Cancro ben rappresenta la squadra di Messi, ecco che i tedeschi non si sposano bene con il segno di fuoco che per antonomasia è impulsivo e poco ci pensa quando deve fare scelte importanti ma si fa guidare principalmente dall’istinto. Questa serata, secondo il grafico che vedete postato, mette in luce una vera e propria geometria a favore dell’Argentina, i segni d’acqua si chiamano e si appoggiano l’un l’atro per formare un catenaccio a protezione della loro “casa”; i tedeschi invece, potranno contare su Urano che, stuzzicato da Marte in Bilancia- seppur debolmente-, favorirà i “guizzi” del genio che risolve e mette paura. Una partita che potrebbe arrivare ai rigori, proprio per due diverse e potenti forze espresse dalla volta celeste ma che secondo me, premierà il “cuore”, L’Argentina.
Buona finale a tutti. Nicla David


Copyright ©Nicla David Coach Astrology di N.D. “Tragedia Motta Visconti e il Sonno degli Innocenti. Tutti i diritti sono riservati a Centro Studi Pianeta Cielo e Edizioni Damiano Vignettopoli mensile. E’ vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti scritti senza il permesso dell’Editore e C.S.P.C.


Newsletter

Oroscopo di Oggi

ariete toro gemelli cancro leone vergine bilancia scorpione sagittario capricorno acquario pesci
E per l'oroscopo personalizzato chiama:

899.32.52.97
899.43.42.11
899.24.24.21

Operatori

Almanacco del Giorno

Video in Evidenza

I Ching

Ultime dal forum

Siamo anche su Twitter