A spasso nel Cosmo: Breve storia dell’Astrologia

  • -
antico astrolabio

A spasso nel Cosmo: Breve storia dell’Astrologia

Category : Rubriche

di Leandro Mismago

Mappa sulla diffusione dell'Astrologia

Mappa sulla diffusione dell’Astrologia

antico astrolabioÈ in Mesopotamia, nella terra benedetta posta fra il Tigri e l’Eufrate, che si pone l’origine dell’astrologia. Una tradizione astrologica già ampia e diversificata è testimoniata fin dal pieno periodo paleo-babilonese.

Abbiamo infatti la testimonianza di osservazioni compiute sul pianeta Venere, al tempo del re Ammisaduqa e di una tavoletta scritta in caratteri cuneiformi, che si riferisce alla morte di Naram-Sin, re di Akkad, collegandola ad una eclissi di Luna. Un’altra tavoletta, invece, presenta un oroscopo di fondazione: Gudea, re di Lagash, ha un sogno in cui cui il dio Ningursu e la dea della luce del giorno gli ordinano di costruire un tempio e ne calcolano il momento astrologicamente propizio per l’edificazione. La gran parte dei testi di presagi astrologici proviene poi dalla biblioteca del re Assurbanipal d’Assiria ritrovata a Ninive.

Sono migliaia di tavolette in scrittura cuneiforme, che riferiscono tradizioni assai precedenti alla loro scrittura, con probabilità sumere. La serie più completa consiste in almeno settanta tavolette e si chiama Enuma Anu Enlil. La Luna è trattata in ventitré tavolette; seguono poi il Sole, i fenomeni meteorologici, i pianeti e le stelle fisse. Anche le fasi della Luna e le eclissi sono descritte e poi interpretate in modo dettagliato. Uno spazio minore è dedicato agli aloni, alle strane formazioni di nubi e ai movimenti dei pianeti, particolarmente di Venere. In seguito, soprattutto nei testi che risalgono dal V al III secolo A.C., si ha un livello differente di astrologia.

Si tratta di oroscopi che menzionano la data di nascita, seguita da un rapporto di carattere astronomico, e si concludono con la previsione del futuro del bambino. L’epoca di questi oroscopi personali, pur se piuttosto tarda (le prime previsioni che abbiamo riguardano più che altro i re o l’intera “nazione” o fenomeni generali, come le carestie, le alluvioni, ecc.), dimostra che l’astrologia individuale non è nata in Grecia, ma era già praticata in Mesopotamia.

lisa morpurgo

Lisa Morpurgo
Soncino 19/5/1923 – Milano 9/3/1998

Tuttavia, nessun tema astrologico babilonese riporta l’oroscopo inteso in senso stretto. Il termine “oroscopo“, in effetti, significa “ciò che si vede sorgere“, ed indica quindi, a rigore, l’Ascendente, cioè il segno zodiacale che sta sorgendo ad est al momento della nascita. Ora, la mancanza di indicazioni riguardanti l’Ascendente, nei testi cuneiformi mesopotamici, fa pensare che il sistema delle Case astrologiche, strettamente collegato all’Ascendente, sia stato introdotto solo dall’astrologia greco-romana.

In Italia tra gli interpreti più originali dell’arte astrologica vi è stata Lisa Morpurgo, scrittrice di libri di divinazione e traduttrice per Longanesi. Partendo dal ruolo centrale, rivestito nella teoria astrologica, dal numero 12, una cifra in apparenza “innaturale”, in quanto priva di nessi con la fisicità umana, giunse fra l’altro a sostenere la presenza di altri 2 pianeti nel nostro sistema solare, ancora non scoperti dagli astronomi, ai quali dette il nome provvisorio di X e Y.

E ancora, analizzando e riorganizzando, in base ad una ferrea logica geometrico-numerica, la disposizione dei pianeti nei 12 segni, a partire dalle esaltazioni, negli anni ’70 riuscì a ricostruire la struttura dello Zodiaco, che nella sua impostazione è un codice interpretativo della realtà fisica e cosmica. Infine la sua elaborazione teorica ha formulato un sistema costituito da quattro Zodiaci, uno dei quali è il nostro.

Gli straordinari risultati dei suoi studi sono stati raccolti e pubblicati in una prima e fondamentale pubblicazione “Introduzione all’astrologia e decifrazione dello Zodiaco” del 1972, poi in un libro per molti versi rivoluzionario, “Il convitato di pietra” e infine nel ciclo delle “Lezioni di astrologia” (ancora disponibile per le edizioni Tea).


Paga tramite Carta/Paypal

Newsletter

Oroscopo di Oggi

ariete toro gemelli cancro leone vergine bilancia scorpione sagittario capricorno acquario pesci
E per l'oroscopo personalizzato chiama:

899.32.52.97
899.43.42.11
899.24.24.21

Operatori

Almanacco del Giorno

Video in Evidenza

I Ching

Ultime dal forum

Siamo anche su Twitter